“Piccolo come le stelle” di Elisabetta Salvatori

Piccolo come le stelle”. La vita di Giacomo Puccini lo spettacolo di e con Elisabetta Salvatori è diventato un libro, edito da Maria Pacini Fazzi e promosso dalla Fondazione Giacomo Puccini di Lucca, che sarà presentato nel Giardino d’Inverno a Villa Bertelli sabato 6 aprile alle 18.00. A fare gli onori di casa, l’autrice Elisabetta Salvatori, insieme all’editrice Francesca Fazzi e al regista Paolo Benvenuti, che proietterà un breve filmato di Puccini, rinvenuto durante le riprese del film “La fanciulla del lago”. Tratta dallo spettacolo omonimo, di cui riporta il testo del monologo, l’opera è corredata da foto di scena e d’epoca che ritraggono stralci degli spettacoli sul grande compositore e da immagini di Puccini stesso e dei familiari. Ma la novità è rappresentata dagli acquarelli messi a cornice di ogni pagina, realizzati a mano da Elisabetta Salvatori, che per la prima volta, si è cimentata nella difficile arte della pittura. Un risultato seducente, capace di creare un insieme originale e armonioso, in ideale accordo con il protagonista dell’opera. Il racconto della vita del grande artista lucchese, arricchito dai numerosi e inediti approfondimenti, tratti dalle lettere scritte da Puccini a familiari e amici, che Elisabetta ha utilizzato per il suo spettacolo, si legge veloce e leggero, arricchito da foto, illustrazioni e acquarelli, che lo completano e lo rendono ancora più reale. Il libro, che è un ulteriore omaggio al compositore, è stato presentato a Lucca lo scorso dicembre in occasione del Puccini Day, ma l’attrice-autrice ha voluto riproporlo anche nella sua città. La presentazione sarà accompagnata dalla narrazione di alcuni passi della rappresentazione teatrale.