Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Antonio Fusco

Quando volevamo fermare il mondo

Antonio Fusco con il suo ultimo libro “Quando volevamo fermare il mondo” – Giunti Editore –  racconta la storia di due amici che si ritrovano nelle file opposte in quei drammatici giorni del G8 di Genova, uno nella polizia e l’altro fra i manifestanti no global. Sullo sfondo di uno degli eventi più tragici della storia recente, un grande romanzo di tensione mette in scena i destini di due amici, per caso, ai due lati della barricata.

Necessaria prenotazione 0584 787251

Il libro

Solitario, taciturno, appassionato di musica rock, Massimo Valeri è un ispettore di polizia, da tutti chiamato l’Indiano per via dei tratti somatici ereditati dalla madre, una circense di origine sinti che lo abbandonò quando aveva due anni. Vive su una barca che un tempo apparteneva al padre adottivo e non ha legami se non quello con la sua moto, che gli fa riscoprire l’anima nomade. Seduto al tavolino di un chiosco vicino al mare, sta aspettando una persona legata a un passato dal quale è fuggito molti anni prima, dopo aver vissuto la delusione del tradimento.

Pietro, l’amico con cui condivideva sogni e ideali, che era come un fratello finché l’amore per Giulia non li ha divisi mandando tutto in frantumi. Una distanza incolmabile che fatalmente si è quasi annullata a Genova, nei drammatici giorni del G8, dove entrambi, senza saperlo, si trovavano a pochi metri l’uno dall’altro, solo su due fronti opposti: Massimo tra chi vestiva la divisa, Pietro tra i manifestanti No-global. Un’esperienza sconvolgente che, in modo diverso, ha lasciato su di loro cicatrici profonde.

È giunto il momento della resa dei conti fra due anime una volta vicine, separate dalle scelte personali e dagli schieramenti. Un incontro che forse permetterà a entrambi di ripartire finalmente con una nuova vita. Sullo sfondo di uno degli eventi più tragici della storia recente, un grande romanzo di tensione mette in scena i destini di due amici che si ritrovano inesorabilmente ai due lati della barricata.

Quando: 25 Giugno 2021
Ore: 18:00
Dove: Villa Bertelli

Potrebbero interessarti anche:

Q.T.M. Questi Maledetti Toscani

Q.T.M. Questi Maledetti Toscani “Q.T.M. Questi Maledetti Toscani” con Sergio Sgrilli, Paolo Migone, Cristiano Militello e Leonardo Fiaschi, con la partecipazione del gruppo musicale The Band!  Ideazione e regia di Sergio Sgrilli Non sono molti i toscani che hanno una popolarità di respiro nazionale pur avendo mantenuto le proprie caratteristiche regionali. Alla base di tutto c’è l’idea che Sgrilli, padrone di casa, lancia agli altri: “si fà qualcosa insieme?” La loro reazione è tutta da scoprire… I monologhi comici che li hanno…

Kinnara “E si son presi il nostro cuore”

Kinnara “E si son presi il nostro cuore” Concerto per AISM Associazione italiana sclerosi multipla Musica e la solidarietà, con la Kinnara Band, in un graditissimo ritorno, per presentare “E si son presi il nostro cuore” un concerto benefico, interamente dedicato alla sezione di Lucca dell’associazione italiana sclerosi multipla (AISM). Il gruppo musicale, composto da Paolo Pardini voce e chitarre, Luca Tommasi tastiere e piano, Andrea Vezzoni chitarre e cori, Pietro Bertilorenzi al basso, Berry Nicoletti batteria, Cesare lo Iacono…

La Canzone del Cuore

La Canzone del Cuore L’ Edizione 2022 del progetto “Mattone del Cuore” distribuirà come nel passato contributi importanti a favore del Progetto Mattone del Cuore del Primo Pronto Soccorso di Medjugorje per tutte le etnie e per tutte le religioni (il cantiere è già aperto e sono iniziati i lavori di sbancamento rocce del terreno e il livellamento dell’area dove sorgerà la struttura sanitaria). A favore di situazioni difficili sul territorio nazionale anche quest’anno prevediamo per l’Italia interventi mirati a…
Agosto
19
Ven
20
Sab
21
Dom
22
Lun
23
Mar
24
Mer
25
Gio
26
Ven
27
Sab
28
Dom
29
Lun
30
Mar
31
Mer