Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti”

E’ per la prima volta che viene presentato a Forte dei Marmi il Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti. L’Associazione Culturale Arte per Amore è lieta di celebrare la sua IV Edizione grazie all’ospitalità del Comune di Forte dei Marmi e della Fondazione Villa Bertelli. Il Presidente  dell’ Associazione e fondatrice del Premio Michelangelo, Barbara Benedetti, ringrazia gli Amministratori del Comune di Forte dei Marmi, il Presidente di Villa Bertelli e tutto il CdA per l’ospitalità.

Intervengono:

L’Assessore alla Cultura e Vice Sindaco Graziella Polacci: che oltre ai ringraziamenti per l’ospitalità a Villa Bertelli afferma: “… Sono lieta di collaborare con tutti gli altri comuni della Versilia per questa manifestazione che da la possibilità di scoprire nuovi talenti in tutto il campo artistico quindi a maggior ragione si avvalora l’importanza di un Premio soprattutto quando ci si rivolge ai giovani dov’è difficile emergere in questi campi artistici”.

Il Presidente del Consiglio Comunale e delegata al sociale Simona Seveso: “Sono soddisfatta che il Comune di Forte dei Marmi ospiti una manifestazione come il Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti perché sono a conoscenza di come si sviluppa la manifestazione ed è con grande soddisfazione poter vedere un indotto di persone sul nostro territorio in un momento di bassa stagione e siamo particolarmente soddisfatti che il Presidente del Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti abbia scelto Villa Bertelli per lo svolgimento dei cerimoniali della IV Edizione del Premio”.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Seravezza Giacomo Genovesi: che afferma quanto segue: “Ringrazio Forte dei Marmi per l’ospitalità, credo che con questo passaggio di testimone si dimostri anche la forza di una manifestazione, di un progetto, che riesce ad espandersi ma allo stesso tempo si mantiene radicato nel proprio territorio. Direi che il Premio Michelangelo quando lo si vive ti lascia una carica per tutto l’anno che ti riporta immediatamente alla progettazione per l’anno successivo. Il lavoro chec’è dietro è enorme e sono sempre più convinto che sia un progetto che può camminare con le sue gambe ma è anche un progetto che porta molto sul territorio proprio in un periodo di transizione tra la fine della stagione turistica estiva e l’arrivo delle festività natalizie e quindi da la possibilità di far conoscere la Versilia in un periodo di bassa stagione”.

Il Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti nasce nel 2015 e in sole quattro edizioni ha  raddoppiato i partecipanti. Le sezioni in concorso sono sette di cui quattro per le materie letterarie  – Poesia Singola, Poesia Edita, Narrativa, Racconti – e tre le sezioni che riguardano le arti figurative – Pittura, Scultura e Fotografia. Per la IV Edizione hanno partecipato Artisti dai paesi più disparati e da tutte le regioni italiane. Il vincitore assoluto nella sezione narrativa è di Lussemburgo. Lieti per la presenza di tanti toscani e versiliesi.

La solenne Cerimonia di Premiazione per il 2018 si svolgerà in tre giorni: 23-24-25 novembre 2018. All’apertura dei cancelli di Villa Bertelli saranno i Musici e gli Sbandieratori della Contrada del Ponte che si esibiranno in onore dei premiati della IV Edizione nei giorni 24 e 25 novembre. Sarà presente la Sig.ra Rossana Pedretti moglie del Prof. Carlo Pedretti (uno dei massimi esperti e studiosi di Leonardo da Vinci; titolare della cattedra di studi vinciani presso l’Università della California a Los Angeles, dove ha diretto l’Armand Hammer Center for Leonardo Studies con sede italiana a Urbino, ha scritto sessanta libri e oltre seicento saggi sul genio di Leonardo). Il professor Pedretti ha sostenuto il Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti fin dalla prima edizione e ci ha onorati della sua presenza facendo un significativo intervento nel 2015 e scrivendo successivamente di noi. Saranno presenti alla cerimonia anche le sue assistenti Margherita Melani e Sara Taglialagamba che oggi con il loro prezioso aiuto portano avanti con la Sig.ra Pedretti la «Fondazione Rossana e Carlo Pedretti». 

VENERDI’ 23 NOVEMBRE 2018

Ore 10,00 Premiazione delle scuole per il Progetto Scuole “Sulle Orme di Michelangelo” (i ragazzi hanno partecipato per le sezioni di Poesia, Racconti, Pittura e Fotografia con un bando collaterale dedicato solo ed esclusivamente alle scuole). Forte dei Marmi: Classe IV Scuola primaria Don Milani – Chiavari: Classi terza, quarta e quinta dell’Istituto Caboto di Chiavari e alcuni studenti della Casa di Reclusione di Chiavari-Caboto – Seravezza: Frasso: Classe II – Torino: Classe V – Convitto Nazionale Umberto I di Torino

SABATO 24 NOVEMBRE 2018 (Sezione Racconti, Narrativa, Poesia Edita, Poesia Singola)

ore 14.30 Apertura dei cancelli; ore 14.50 Accoglienza in Villa; ore 15.00 Presentazione della Giuria ed inizio della Solenne Cerimonia di Premiazione (Ordine di premiazione: Racconti, Narrativa, Poesia Edita, Poesia Singola); ore 19.30 Chiusura dei lavori; ore 20.30 Cena degli Autori.

DOMENICA 25 NOVEMBRE (Sezione Pittura, Scultura, Fotografia)

ore 9.00 Apertura dei cancelli; ore 10.00 Accoglienza in Villa; ore 10.15 Presentazione della Giuria ed inizio della Solenne Cerimonia di Premiazione (Ordine di premiazione: Pittura, Fotografia, Scultura); ore 13.00 Chiusura dei lavori; ore 13.30 Pranzo conviviale con gli Artisti

PATROCINIO di: Comune di Forte dei Marmi, Fondazione Villa Bertelli, Seravezza, Fondazione Terre Medicee, Pietrasanta, Camaiore, Stazzema, Massa, Regione Toscana, Museo Ugo Guidi, Comitato Archivio Artistico Marta Gierut