Inaugurazione della mostra fotografica “Contro la guerra. Infanzia negata” di Pino Bertelli

Villa Bertelli presenta Pino Bertelli. Il noto fotografo, scrittore e cineasta toscano approda a Forte dei Marmi con uno dei suoi ultimi, suggestivi lavori: Contro la guerra. Infanzia negata, una mostra di 60 foto, che racconta, attraverso gli intensi sguardi di bambini, africani, mediorientali e dell’allora Unione Sovietica, le devastazioni della guerra. Non ci sono soldati e baionette, ma solo ritratti ravvicinati di piccoli volti, consapevoli e accusatori. Una denuncia forte e precisa, lanciata attraverso la sofferenza, la bellezza e la grazia di chi si è visto negare il diritto all’infanzia, in nome della violenza e della sopraffazione. La mostra, promossa dall’Associazione FIDAPA BPW sezione Versilia, in collaborazione con Villa Bertelli, verrà inaugurata sabato 24 ottobre alle 16.00 alla presenza dell’autore e rimarrà in esposizione fino a mercoledì 25 novembre.

Preferibile prenotazione 0584 787251. Rispetto delle normative Covid.

 

La mostra resterà in esposizione a Villa Bertelli dal 24 ottobre al 25 novembre 2020. ORARIO: sab e dom 16.00-19.00 | su prenotazione telefonica lun-ven 16.00-19.00