Concerto a quattro mani – Duo Fini-Giorgini

Torna la musica classica a Villa Bertelli, con il concerto Duo Fini-Giorgini, in programma domenica 24 febbraio alle 17.30 nella Sala Ferrario.  Un’esibizione a quattro mani, promossa dalla Fondazione Villa Bertelli, che presenterà per la prima volta al pubblico di Forte dei Marmi questa coppia di artisti, insieme, in una collaborazione cameristica, dal 2009. Di seguito, il programma del concerto e il curriculum dei pianisti:

C.Saint-Saens            Danza macabra op.40

E.Grieg                      2 Danze Norvegesi op.35   Allegro marcato – Allegretto tranquillo e grazioso

F.H.Mendelssohn       3 Klavierstucke   Allegretto – Allegro molto – Allegretto grazioso

C.Debussy              Petite Suite   En Bateau – Cortege – Menuet – Ballet

A.Rosenblatt          Concertino su 2 temi russi

Sena Fini e Pietro Giorgini, pianisti toscani, hanno iniziato la loro collaborazione cameristica nel 2009, debuttando presso il Teatro dei Servi della città di Massa, ottenendo grande riconoscimento di critica e pubblico. Il duo si è specializzato in repertorio pianistico per pianoforte a quattro mani e due pianoforti presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma conseguendo il biennio superiore di secondo livello in musica da camera sotto la guida del M° P. Maurizzi. Fini e Giorgini devono la loro formazione a personalità di fama internazionale come G.Carmassi,     O.Yablonskaya ( Juilliard School New York ) e all’incontro di leggendari duo come C.Abersold  –  R.Neiweem, S.Varshavski – D.Shapiro e il duo Paratore (Mozarteum di Salisburgo).  Hanno un’attività concertistica che li ha portati ad esibirsi in diverse città italiane ed europee, oltre che negli Stati Uniti, dove nel 2010 a Chicago hanno partecipato presso la Nichols Concert Hall all’International Two pianos festival e ad un’esibizione a New York presso la prestigiosa sala da concerto della Yamaha Corporation. Nel gennaio 2011 il duo ha preso parte al Broad Moor di Colorado Spring in occasione della premiazione dell’United States International Duo Piano Competition. In questa occasione la giuria ha consegnato loro una menzione speciale per l’interpretazione del repertorio di Shostakovich per due pianoforti. I programmi dei loro concerti includono repertorio per pianoforte a quattro mani e due pianoforti che va dal classicismo ai compositori contemporanei, con particolare predilezione per autori italiani. Nel Dicembre 2015 il Duo ha pubblicato il suo primo CD “Piano four hands “per l’etichetta discografica HOG ed è diventato Direttore Artistico della Stagione Concertistica “Concerti d’Autunno “e del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale e Concorso Nazionale per le SMIM e Licei Musicali “Clara Wieck Schumann” di Massa.