Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Pirateria industriale e abusivismo commerciale” è il titolo del seminario di studi, in programma martedì 27 novembre dalle 09.00 alle 13.00 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli. Promosso dalla Fondazione Villa Bertelli, in collaborazione con il Comune di Forte dei Marmi e  INDICAM l’Istituto di Centromarca per la lotta alla contraffazione, l’incontro si aprirà con i saluti del sindaco Bruno Murzi, a cui seguirà l’introduzione, a cura di Claudio Bergonzi, Segretario generale INDICAM, Antonio Dulvi Corcione, Dirigente della Squadra Mobile di Massa e Aldo Giubilaro, Procuratore della Repubblica di Massa Carrara. Al termine verranno presentate 3 relazioni: “il commercio al dettaglio”di Giovanni Fontana, Ufficiale di polizia municipale, “Sicurezza urbana e scambi economici” di Ugo Terracciano, docente in Scienze Criminologiche e “La protezione delle opere dell’ingegno e copyright” di Paolo Carretta, colonnello della Guardia di Finanza.

Quando: 27 Novembre 2018
Ore: 09:00
Dove: Villa Bertelli

Potrebbero interessarti anche:

72° Mostra Gruppo Labronico

72° Mostra Gruppo Labronico Il Gruppo Labronico, prestigiosa e storica associazione della città di Livorno, porta a Forte dei Marmi una mostra che rende omaggio, non solo a Giacomo Puccini, ma anche a tutti i numerosi artisti, riuniti intorno la lui nel Club La Boheme, e con lui protagonisti di un produttivo scambio culturale di quel tempo, che risentì del grande fermento culturale europeo di quel particolare momento storico. Questa sezione della mostra è curata da Enrico Dei. Il progetto…

Basketball journey

Basketball journey Presentazione del libro Basketball journey di Alessandro Mamoli e Michele Pettene. Un’avventura on the road per riscoprire i miti e i protagonisti del basket USA. Evento a cura di #maisenza

72° Mostra Gruppo Labronico

72° Mostra Gruppo Labronico Il Gruppo Labronico, prestigiosa e storica associazione della città di Livorno, porta a Forte dei Marmi una mostra che rende omaggio, non solo a Giacomo Puccini, ma anche a tutti i numerosi artisti, riuniti intorno la lui nel Club La Boheme, e con lui protagonisti di un produttivo scambio culturale di quel tempo, che risentì del grande fermento culturale europeo di quel particolare momento storico. Questa sezione della mostra è curata da Enrico Dei. Il progetto…