Roberto Vecchioni – L’infinito tour

Roberto Vecchioni presenta il nuovo lavoro discografico “L’Infinito”, prodotto da Danilo Mancuso per DME, distribuito da Artist First, uscito nel novembre 2018 solo in versione analogica con il CD, arricchito dal saggio “Le parole del canto. Riflessioni senza troppe pretese” e in Vinile Limited Edition, senza la piattaforma streaming e download. Una scelta precisa e fedele al progetto discografico, che mira a trattare la musica, non come un prodotto di rapido consumo, scaricabile con un semplice click, ma che è un invito all’ascolto complessivo dell’album manifesto, composto da un’unica canzone, divisa in dodici momenti e non da dodici brani. Il  suo affezionato pubblico tuttavia, ritrova anche le sue più belle canzoni, da “Luci a San Siro”, a “Samarcanda”, al “Bandolero stanco”, a “Milady” fino alla più recente “Chiamami ancora amore”, che dagli anni 70 ad oggi, hanno accompagnato intere generazioni. L’album è il frutto della collaborazione di un team d’eccezione, Lucio Fabbri (produzione artistica): pianoforte, piano elettrico, organo Hammond, violino, viola, fisarmonica, basso elettrico e chitarra elettrica; Massimo Germini: chitarra classica e acustica, chitarra 12 corde, mandolino, bouzouki, ukulele, liuto cantabile; Marco Mangelli: basso fretless; Roberto Gualdi: batteria e percussioni.

Prezzi biglietti: Gold 60.00 euro +prev. Poltronissima 53.00 euro + prev. 1 Poltrona 45.00 euro +prev. 2 Poltrona 30.00 euro +prev.
Circuito: Vivaticket e Ticketone
Accesso gratuito ai bambini fino a 6 anni non compiuti, se tenuti in braccio agli accompagnatori. I portatori di handicap possono acquistare il biglietto a prezzo standard e l’accompagnatore entra gratuitamente. In questo caso i biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso la biglietteria di Villa Bertelli, aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 23.00.