L’ombra di Iside, di Marco Buticchi. Un racconto di avventura

L’ombra di Iside. Avventura, storia, mistero e leggenda al primo incontro della rassegna Parliamone in Villa.

 Marco Buticchi

La rassegna Parliamone in Villa, promossa dal Comitato di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, apre la sua seconda edizione con il noto scrittore del romanzo di avventura Marco Buticchi. Alle 18.00 nel Giardino dei Lecci della Villa lo scrittore presenta il suo ultimo libro  L’ombra di Iside. Raffinato narratore e profondo conoscitore della storia, Buticchi nei suoi scritti la intreccia sapientemente al mistero, all’avventura e alla leggenda.

Autore de La Pietra della luna, Menorah, Profezia, L’anello dei Re e La nave d’oro, tanto per citare alcuni dei suoi romanzi più noti, in questa ultima fatica letteraria ritorna ad un antico amore: l’Egitto dei Faraoni. La trama ci ripropone, infatti Sara Terracini, esperta archeologa e moglie dell’imprendibile e carismatico Oswald Breil, che viene incaricata di tradurre un gran numero di tavolette d’argilla ritrovate d’Egitto, che svelano una storia mai raccontata fino ad oggi. Gli avvenimenti si susseguono incalzanti, con i due protagonisti che si dividono fra gli immortali personaggi come  Antonio e Cleopatra e tanti altri, uno fra i quali, conosciuto soprattutto fra gli addetti ai lavori: Giovanni Battista Belzoni (1778-1823), padre dell’egittologia moderna, le cui scoperte sono state fonte di ispirazione fra gli esploratori e persino gli artisti di tutte le epoche successive.

L’evento sarà presentato dal giornalista Enrico Salvadori, affiancato da Alessandra Cenci Campani dell’Associazione L’isola di Calipso.

Radio Partner: Radio Bruno Toscana

Sponsor rassegna: Vannucci Piante e Dr. Vranjes

Necessaria prenotazione 0584 787251. Ingresso libero.

Prossimi eventi del mese di Maggio della rassegna Parliamone in Villa:

  • Sabato 22 Maggio Meno Dodici di Pierdante Piccioni con Pierangelo Sapegno. Il libro che ha ispirato la serie TV Rai “Doc – nelle tue mani”
  • Sabato 29 Maggio La prima donna del calcio con Paola Ferrari