Conferenza su Zita Borbone – Parma

La straordinaria vita di Zita Borbone Parma, ultima Imperatrice d’Austria, Regina Apostolica d’Ungheria e Serva di Dio, raccontata da Mons. Giovanni Scarabelli, raffinato autore di saggi e storiografie. Il prelato ripercorrerà gli avvenimenti storici del secolo scorso, che videro la diciassettesima figlia del Duca Roberto Borbone Parma, succedere alla Principessa Sissi alla guida dell’Impero Austro – Ungarico, in qualità di consorte dell’Imperatore Carlo I Asburgo Lorena. Un ruolo incredibile, quanto inatteso per il giovane Principe, diventato erede al trono dopo l’aggressione mortale al Principe ereditario Francesco Ferdinando di Sarajevo. Carlo venne proclamato Imperatore nel novembre del 1916, in pieno conflitto mondiale, a seguito della morte dell’ultra ottuagenario Francesco Giuseppe. Da quel momento, per Zita ci sarà solo il dovere verso l’Impero e l’amore per il marito, al quale sopravviverà per oltre sessant’anni, impegnata nell’educazione degli otto figli, conducendo un’esistenza rigorosa e dignitosa, seppure segnata da ristrettezze economiche. Una grandissima fede in Dio l’accompagnerà per tutta la vita, tanto che la Chiesa le conferirà il titolo di Serva di Dio, assegnato dopo la morte a chi si è distinto per “santità di vita” e avvierà per lei il processo di beatificazione, peraltro già proclamata per il marito Carlo I da Papa Giovanni Paolo II nel 2004. Mons. Scarabelli entrerà nel merito delle vicissitudini di questa superba figura storica, che fece della sua vita un esempio di integrità e coerenza.