Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

I compositori di Otto-Novecento sono i protagonisti del concerto “Radici antiche del moderno”, con il violinista di fama internazionale Alberto Bologni, accompagnato da Maria Giulia Lari al pianoforte in musiche di L. van Beethoven, L. Fialdini, P. Fribbins, I. Stravinskij.

Necessaria prenotazione 0584 787251, 347 6723705, 320 098 882       Ingresso a pagamento 10 euro

Quando: 27 Settembre 2020
Ore: 21:00
Dove: Villa Bertelli

Potrebbero interessarti anche:

L’informazione della Tv pubblica tra pandemia e guerra in Ucraina

I compositori di Otto-Novecento sono i protagonisti del concerto “Radici antiche del moderno”, con il violinista di fama internazionale Alberto Bologni, accompagnato da Maria Giulia Lari al pianoforte in musiche di L. van Beethoven, L. Fialdini, P. Fribbins, I. Stravinskij. Necessaria prenotazione 0584 787251, 347 6723705, 320 098 882       Ingresso a pagamento 10 euro

72° Mostra Gruppo Labronico

I compositori di Otto-Novecento sono i protagonisti del concerto “Radici antiche del moderno”, con il violinista di fama internazionale Alberto Bologni, accompagnato da Maria Giulia Lari al pianoforte in musiche di L. van Beethoven, L. Fialdini, P. Fribbins, I. Stravinskij. Necessaria prenotazione 0584 787251, 347 6723705, 320 098 882       Ingresso a pagamento 10 euro

72° Mostra Gruppo Labronico

I compositori di Otto-Novecento sono i protagonisti del concerto “Radici antiche del moderno”, con il violinista di fama internazionale Alberto Bologni, accompagnato da Maria Giulia Lari al pianoforte in musiche di L. van Beethoven, L. Fialdini, P. Fribbins, I. Stravinskij. Necessaria prenotazione 0584 787251, 347 6723705, 320 098 882       Ingresso a pagamento 10 euro