Concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri – con la partecipazione del M° Bocelli che canterà l’Inno d’Italia

La Banda dell’Arma dei Carabinieri si esibirà in un grande concerto a Villa Bertelli. La terza e ultima sorpresa del calendario degli eventi estivi è stata svelata. Il prestigioso appuntamento è previsto lunedì 22 luglio alle 21.30, quando sul palco del teatro saliranno ottantacinque orchestrali e il Maestro Direttore Massimo Martinelli. Insieme a loro, in un’eccezionale overture, il Maestro Andrea Bocelli intonerà l’Inno di Mameli, come superbo omaggio agli ospiti e alla città di Forte dei Marmi. Presenta la serata Emanuela Folliero, conduttrice televisiva e già volto ufficiale di Rete 4

Il concerto sarà ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, previa prenotazione presso Villa Bertelli oppure tramite e-mail a info@villabertelli.it .

Cenni storici: Nata nel lontano 1820 con l’istituzione di 8 “trombetti” in seno al Corpo dei Carabinieri Reali, il piccolo nucleo bandistico crebbe numericamente nel corso degli anni e nel 1885 la Fanfara, dopo il trasferimento da Torino a Roma e ulteriormente potenziata, assunse il nome di “Musica”. Successivamente, venne denominata “Banda della Legione Allievi Carabinieri” e nel 1920 Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri. Fu il Maestro Luigi Cirenei, allievo di Pietro Mascagni ad ampliare ancora l’organico dopo il 1925, giungendo agli attuali 102 elementi e nel 1929 compose “La Fedelissima”, la Marcia di Ordinanza dei Carabinieri. Dal 2000 la Banda è diretta dal Maestro Colonnello Massimo Martinelli.