Max Gazzè a Villa Bertelli: il pop non sarà mai banale

Una musica può fare…” Può far cantare, sognare, dormire, svegliare, innamorare e riunire persone provenienti da ogni città, per trascorrere una serata all’insegna della musica e del divertimento.

Max Gazzè questo lo sa bene e non ha perso occasione, ieri sera 22 Agosto, per far emozionare il pubblico di Villa Bertelli (Forte dei Marmi), penultima tappa del suo tour estivo Maximiliam.

Per questa tournée, il cantautore romano ha organizzato uno show particolare: innanzitutto, sul palco è accompagnato dalla Bohemian Symphony Orchestra di Praga, la cui sonorità ha reso alcuni momenti del concerto veramente profondi, capace di trasmettere il senso del progetto: un percorso che va dalle origini della vita al destino dell’uomo.

Il concerto è stato diviso in due atti: il primo vede fuso il lavoro del cantante con quello del fratello Francesco, con composizioni originali. Qui, Gazzè mette da parte il suo basso e sale sul palco unicamente in veste di cantante, facendo della sua voce la protagonista sul palco. Quasi come se fosse un narratore, racconta vicende che passano dalla sfera umana, a quella divina, ma anche individuale.
Si trova molto bene nel ruolo di cantastorie, ma il ritmo scoppiettante di alcuni suoi pezzi, lo riporta al suo lato ballerino e, nel secondo atto del concerto, rivive insieme a noi tutti i suoi più grandi successi, rivisitati in chiave sintonica” , un neologismo creato ad hoc, indicante l’unione tra strumenti sinfonici e sintetizzatori.

Ed ecco che la folla si alza in piedi e si muove a tempo sulle note dei pezzi che hanno fatto il giro delle radio di quest’anno, come “La vita com’è” , “Sotto casa”, “Ti sembra normale”, “L’amore non esiste”. Per poi passare ai classici, come “Mille volte ancora”, “L’uomo più furbo”, “Una musica può fare”.

Max Gazzè dimostra disco dopo disco, tour dopo tour che il pop non è solamente musica popolare, non è “l’omologarsi alle tendenze”, ma può essere intelligente, creativo e innovativo.  E chi ieri sera era presente, questo lo ha capito e non scorderà facilmente un’esibizione del genere, inserita in una cornice suggestionabile, quale è Villa Bertelli.

Il prossimo appuntamento con il cartellone estivo 2017 è fissato a domani sera, 24 Agosto, alle ore 21.30, saliranno sul palco i TheGiornalisti, il fenomeno dell’estate italiana.