Max Gazzè in concerto il 22 agosto a Villa Bertelli. Una serata di musica ‘sintonica’

Non è la predilezione per un genere: pop, rock, sinfonico o ‘sintonico’ che sia, è la scelta di vita d’essere un musicista che porta Max Gazzè a non stare mai lontano dai palchi per molto tempo e a essere il grande protagonista sul palco di Villa Bertelli (Forte dei Marmi) il 22 agosto.

Sul fronte live il 2016 è stato un momento magico per Gazzè, che da inizio anno ha suonato ininterrottamente in oltre 70 concerti (ovunque sold out) per poi affrontare la sua prima tournée mondiale, che lo ha portato ad esibirsi in tre continenti; ha suonato infatti a Montreal, Toronto, Chicago, Boston, New York, Miami, Los Angeles e Tokio, per chiudere a Shanghai.

Così per l’estate 2017 Gazzè ha in cantiere un nuovo progetto live, un concerto rock con sei elementi sul palco: Giorgio Baldi e Francesco De Nigris – collaboratori di Max sin dalla primissima ora – alle chitarre, Dedo alla chitarra acustica e tromcontinentibone, Cristiano Micalizzi alla batteria e Clemente Ferrari alle tastiere, oltre allo stesso Max al basso.

Il 22 agosto a Villa Bertelli Gazzè porterà una nuova chiave in cui accordare i suoi strumenti, gli strumenti espressivi e quelli musicali, un nuovo colore con cui tingere le sue canzoni.

Il programma Villa Bertelli 2017: Cappuccetto Rosso – Musical (8 luglio), Peter Pan – Musical (15 luglio), Jack Savoretti (22 luglio), Versiglia in Bocca (29 luglio) Le Orme e i Dik Dik  (5 agosto), Ermal Meta (9 agosto), Francesco Gabbani (10 e 11 agosto), Nek (12 agosto), Antonello Venditti (14 agosto), Francesco Renga (16 agosto), Marco Masini (13 agosto), Renzo Arbore con L’Orchestra Italiana (19 agosto), Giuseppe Giacobazzi (21 agosto), Max Gazzè (22 agosto), TheGiornalisti (24 agosto), Benji e Fede (25 agosto).