Giuseppe Giacobazzi in ‘Io ci sarò’, one man show per ridere e riflettere

Dopo i grandi successi televisivi, cinematografici e teatrali Andrea Sasdelli, alias Giuseppe Giacobazzi, arriva a Forte dei Marmi il 21 Agosto per far ridere, ma anche riflettere.

Cosa significa, al giorno d’oggi, essere padre a 53 anni? E come sarà, in futuro, essere nonni e rapportarsi con i nipoti come solo un nonno sa fare?

E’ quello che si domanda Giuseppe Giacobazzi nel suo nuovo spettacolo ‘Io ci sarò’, one man show con la collaborazione ai testi di Carlo Negri.

“Il nostro è un lavoro fatto anche di viaggi e durante i viaggi ti trovi inevitabilmente a pensare” ha dichiarato Giacobazzi. “Quando pensi, pensi a te e a quello che stai vivendo, a quello che hai vissuto e a quello che eventualmente potrà essere il tuo futuro e a come poter riuscire a comunicare a due generazioni interposte che poi, di solito, dovrebbe essere il mestiere dei nonni con i nipoti”.

“Questo mi ha portato a creare un ponte con lo spettacolo precedente” ha proseguito il comico, “praticamente ricominciando da dove abbiamo finito, ma con una domanda in più. Per immaginarmi di poter parlare ai miei nipoti, penso sia fondamentale adeguarmi ai tempi o provare ad usare, se non il loro linguaggio, perlomeno le loro tecnologie, cosciente che domani comunque saranno vecchie. Quindi, ho pensato di lasciare un ‘videomessaggio’ che possa spiegare ed eventualmente interagire con i miei possibili futuri nipoti. E per farlo, l’unico modo che conosco, è farlo davanti ad un pubblico”.

Appuntamento con Giuseppe Giacobazzi sul palco di Villa Bertelli (Forte dei Marmi) lunedì 21 agosto per ridere ed emozionarsi.

Il programma Villa Bertelli 2017: Cappuccetto Rosso – Musical (8 luglio), Peter Pan – Musical (15 luglio), Jack Savoretti (22 luglio), Versiglia in Bocca (29 luglio) Le Orme e i Dik Dik  (5 agosto), Ermal Meta (9 agosto), Francesco Gabbani (10 e 11 agosto), Nek (12 agosto), Antonello Venditti (14 agosto), Francesco Renga (16 agosto), Marco Masini (13 agosto), Renzo Arbore con L’Orchestra Italiana (19 agosto), Giuseppe Giacobazzi (21 agosto), Max Gazzè (22 agosto), TheGiornalisti (24 agosto), Benji e Fede (25 agosto).